• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Il bagaglio farmacologico che oggi il medico ha a disposizione per il trattamento dell’iperglicemia nel diabete di tipo 2 è assai ricco: alle categorie tradizionali di farmaci, e cioè sulfoniluree e metformina, nel tempo si sono aggiunti gli inibitori dell’assorbimento intestinale dei carboidrati, le glinidi, i glitazoni, gli incretino-mimetici (analoghi del GLP-1RA e inibitori del DPP-IV) e, del tutto recentemente, gli inibitori del riassorbimento tubulare del glucosio (SGLT2- inibitori). Le nuove terapie ipoglicemizzanti (analoghi del GLP-1 RA e SGLT2- inibitori, in particolare) hanno portato evidenze importanti nella riduzione delle ipoglicemie ma soprattutto hanno dimostrato una significativa cardio-nefroprotezione, anche aldilà del raggiungimento dei target glicemici suggeriti dalle linee guida nazionali e internazionali (HbA1c <7%). Lo scopo dell’incontro pertanto è di fare il punto sulle ricadute cliniche dei nuovi trattamenti ipoglicemizzanti sia sulla protezione cardiovascolare sia sulla prognosi delle complicanze microvascolari, retiniche e neurologiche in particolare, che sono strettamente legate al compenso glicemico.

Programma

FARMACI ANTIDIABETICI INNOVATIVI: NON SOLO CARDIONEFROPROTEZIONE

PRIMA SESSIONE
Moderatore: A. Lapolla


09.30   Micro e Macroangiopatia diabetiche: due entità distinte? - A. Avogaro
09.50   Microangiopatia oculare e sistema cardiovascolare - E. Midena


SECONDA SESSIONE
Moderatore: N. Simioni


10.10   Nefroprotezione in assenza di target glicemico? - L. Calò
10.30   Neuropatia autonomica e periferica - G. Bax
10.50   Glicosuria farmaco-indotta e cardioprotezione: quale legame? - F. Piarulli


TERZA SESSIONE
Moderatore: M. D’Ambrosio


11.10   Tavola Rotonda: Protezione d’organo e target glicemico: opinioni a confronto
           Discussants: A. Avogaro, G. Bax, L. Calò, A. Lapolla, E. Midena, F. Piarulli, N. Simioni
12.20   Conclusioni e chiusura del corso

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

  1. Accesso a Internet da linea non protetta da firewall o proxy server bloccanti
  2. Dispositivo per l'accesso a Internet
  3. Microfono
  4. Cuffie/auricolari

Procedure di valutazione

Questionario di valutazione dell'apprendimento erogato on line (accessibile al termine dell'evento e per i 3 giorni successivi ad esso). L’ottenimento dei crediti è subordinato al superamento del test in misura pari ad almeno il 75% delle risposte corrette.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • AL
    Prof.ssa Annunziata Lapolla
    Professore Associato Endocrinologia, Dipartimento Medicina (Cattedra Malattie del Metabolismo), Università di Padova, Padova
  • FP
    Francesco Piarulli
    Responsabile U.O.S. Angiologia e Diagnostica Vascolare, Dirigente Medico U.O. Diabetologia, USL 16 Padova

Docente

  • AA
    Prof. Angelo Avogaro
    Professore Ordinario di Endocrinologia Università degli Studi di Padova
  • GB
    Dott. Giuseppe Bax
    Dirigente Medico U.O. Diabetologia, USL 16 Padova
  • LC
    Prof. Lorenzo Calò
    Professore Associato di Nefrologia Università degli Studi di Padova
  • MD
    Dott. Michele D'Ambrosio
    Direttore U.O. Diabetologia Ospedali Riuniti Padova Sud Madre Teresa di Calcutta, Monselice (PD)
  • AL
    Prof.ssa Annunziata Lapolla
    Professore Associato Endocrinologia, Dipartimento Medicina (Cattedra Malattie del Metabolismo), Università di Padova, Padova
  • EM
    Prof. Edoardo Midena
    Professore Ordinario di Oftalmologia, Dipartimento di Neuroscienze Università degli Studi di Padova, Padova
  • FP
    Francesco Piarulli
    Responsabile U.O.S. Angiologia e Diagnostica Vascolare, Dirigente Medico U.O. Diabetologia, USL 16 Padova
  • NS
    Dott. Natalino Simioni
    Direttore U.O.A. Medicina Generale Ospedale di Cittadella, Cittadella (PD)

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Cardiologia
  • Endocrinologia
  • Geriatria
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Nefrologia
leggi tutto leggi meno